Il suono impatta in ogni aspetto della nostra vita, dalla salute alla predisposizione all'apprendimento, al lavoro, al riposo e alle nostre relazioni a casa e sul luogo di lavoro.

In molti sensi il nostro senso dell'udito è molto più sofisticato di quello della vista. Vediamo solo ciò che si trova di fronte a noi, ma sentiamo tutti i suoni intorno a noi. L'ascolto è il nostro principale senso che ci mette velocemente in allarme.

MXA_Brochure_parallel_lines.jpg

Il suono ci influenza su quattro aspetti chiave:

FISICAMENTE. Un improvviso rumore causa il rilascio di una sostanza chimica che influenza l'attività cerebrale a combattere o scappare; un suono piacevole come quello della pioggia rallenta il battito cardiaco e il respiro.

PSICOLOGICAMENTE. La musica può cambiare il nostro umore; ad esempio il canto degli uccelli ci fa sentire più sicuri.

COGNITIVAMENTE. La maggior parte delle persone ha una larghezza di banda limitata a 1.6 conversazioni, quindi la nostra capacità di pensare è fortemente influenzata dagli altri suoni presenti nell'ambiente, soprattutto le conversazioni delle persone.

CARATTERIALMENTE. Il suono influenza fortemente la nostra propensione all'acquisto; il suono sbagliato può ridurre le vendite fino al 28% in meno.

Il lavoro d'ufficio solitamente implica collaborare con i propri colleghi, per cui gli offici open space sono perfetti. Spesso però si richiede concentrazione, riflessione e comunicazione, e spesso purtroppo il tipico ambiente dell'ufficio compromette la nostra abilità di di fare queste cose. Nella comunicazione il segnale (il parlato o gli altri suoni che dobbiamo ascoltare) deve spesso essere estrapolato dal rumore (come le altre persone che parlano, telefoni che suonano o altri rumori indesiderati).


La soluzione è progettare un ambiente sonoro che lavoro per noi e non contro di noi, grazie a questi quattro principi costruttivi:

UNA BUONA ACUSTICA:

Le superfici e e le finiture dovrebbero includere materiale assorbente che riduce la quantità di suoni riflessi nella stanza.

UN BUON SISTEMA AUDIO:

Un sistema audio non adatto all'ambiente, con materiali non qualitativamente buoni o installatoe calibrato malamente, sarà una costante fonte di frustrazione per tutti quelli che lo utilizzeranno. Molte persone sprecano molto del tempo all'inizio di una conferenza provando a far funzionare strumenti troppo complessi.

RUMORE MINIMO:

Generalmente il livello del rumore di fondo appropriato per un ufficio è compreso fra 45 e 55 dB SPL. Se vi è troppo silenzio, una conversazione del vicino di scrivania può diventare una notevole fonte di distrazione. Se troppo alto, le persone si stressano, si ammalano e la comunicazione è compromessa.

CONTENUTO APPROPRIATO:

Qualsiasi sia il suono aggiunto all'ambiente dovrebbe avere sulle persone un effetto di benessere, di produttività e di serenità.


Mentre la maggior parte delle moderne piattaforme per la comunicazione sono progettate per permetterci di scambiarci messaggi, immagini, video, la voce è la più potente interfaccia che abbiamo a nostra disposizione.Le sue caratteristiche sincrone, si suono e le sue capacità ritmiche danno naturalmente le informazioni in modo efficiente.Produrre un video persuasivo richiede ad una persona notevoli capacità tecniche, mentre fare un discorso persuasivo è qualcosa che ognuno di noi può fare.

Julian Treasure Chairman of The Sound Agency, author of Sound Business and five-time TED.com speaker on sound